PSICOMOTRICITA'

AD INDIRIZZO EDUCATIVO-RELAZIONALE

La psicomotricità educativa attiva, attraverso il gioco, la possibilità per il bambino di sperimentare la propria identità rispetto alla fase evolutiva che sta attraversando.

Il gioco psicomotorio permette una maggiore regolazione emotiva, un incremento delle abilità linguistiche e comunicative, inoltre, l’esperienza positiva di gioco, nel piccolo gruppo, permette di incrementare l’autostima e il benessere nella relazione con l’altro.

Il servizio di Psicomotricità è un’interfaccia interna del CNPIA, la collaborazione con tutte le figure professionali presenti nel Centro e nella Cooperativa, permette di integrare e sostenere i processi di cambiamento a supporto dei bambini che necessitano di attivare percorsi educativi contemporanei a quelli clinici.

La psicomotricità educativa è rivolta a tutti i bambini da 0 a 8 anni quale esperienza positiva e di supporto alla crescita in un’ottica di benessere. Gli incontri, 8 per ogni ciclo (della durata di 50’ minuti) possono essere individuali o in piccoli gruppi.

Francesca Solmi
Pedagogista e Psicomotricista

Marco Fergnani
Psicomotricista